......attendi qualche secondo

Una rete di  agevolazioni

Inserisci su Google

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
#adessonews
Agevolazioni
Bonus 110%
Cessione del quinto
Finanziamenti agricoltura
Finanziamenti Impresa
Fisco
fondo salva casa
Mutui
news-02
Norme Tributi
Nostri servizi
Prestiti Personali

BancoPosta Selezione Attiva


Si comunica ai partecipanti che la data di efficacia delle modifiche al Regolamento Unico di Gestione dei fondi sopra richiamati, comunicata su questo sito internet mediante avviso in data 28 febbraio 2020 e inizialmente prevista in data 4 maggio 2020, è stata posticipata al 1° luglio 2020.
 
Tale rinvio si è reso necessario in quanto, a causa della sospensione temporanea di alcune attività legate alla spedizione delle comunicazioni cartacee in seguito all’emergenza sanitaria da “Coronavirus” COVID-2019, non è stato possibile inviare alla clientela nei tempi previsti l’informativa di tali modifiche regolamentari a mezzo cartaceo, attraverso l’invio del Report annuale di BancoPosta Fondi SGR.
 
Tali modifiche, come già riportato nell’avviso sopra richiamato del 28 febbraio 2020, riguardano i seguenti aspetti:
 

  • Eliminazione dell’indicazione della categoria Assogestioni tra le informazioni riportate nella politica d’investimento di ciascun fondo. Tale modifica non implica la variazione della categoria Assogestioni di appartenenza di ciascun fondo, ma è volta semplicemente ad uniformare la tipologia di informazioni riportate nei Regolamenti della gamma base e degli altri fondi istituiti negli ultimi anni (dove la categoria Assogestioni non è presente).
    Infatti, analogamente a quanto già avvenuto per altre informazioni (ad esempio, grado di rischio) che in precedenza erano contemplate anche nel Regolamento di Gestione ed ora sono riportate solo nel Prospetto, anche l’informazione relativa alla categoria Assogestioni di appartenenza viene già riportata nel Prospetto di tutti i fondi.
  • Modifica alla Politica di investimento del fondo BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine. Le modifiche consistono (i) nell’ampliamento del possibile investimento in strumenti obbligazionari e monetari emessi da emittenti societari (corporate) dal 20 al 30% e (ii) nell’ampliamento delle aree geografiche di riferimento (da OCSE a FMI; senza esclusione dei Paesi Emergenti, che possono arrivare al 30%).
  • Inserimento della possibilità di effettuare operazioni nell’ambito delle tecniche per l’efficiente gestione dei portafogli, come ad esempio operazioni di pronti contro termine, di prestito o riporto titoli ed altre operazioni assimilate. La relativa previsione regolamentare sarà inserita nel paragrafo 1.2 (Parte B) che disciplina gli aspetti della politica di investimento comuni a tutti i fondi.
    Per i fondi BancoPosta Primo, Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine, Mix 1, Mix 2, Mix 3, Azionario Euro, Azionario Internazionale, Selezione Attiva e Azionario Flessibile si tratta di una facoltà attualmente non regolata o prevista parzialmente (Selezione Attiva).
    Per i fondi BancoPosta Orizzonte Reddito e Poste Investo Sostenibile, viene espunta la disciplina attualmente presente nel paragrafo 1.1 (Parte B) relativo alla politica di investimento specifica di ciascun fondo, che viene integralmente riprodotta – senza apportare alcuna modifica – nel paragrafo 1.2 (Parte B).
  • Inserimento del riferimento ai criteri di sostenibilità ESG (ambientali, sociali e di governance) come fattori presi in considerazione – accanto a tutti gli altri di natura strettamente finanziaria – nella selezione dei titoli. La modifica è volta a prevedere che gli investimenti sono effettuati anche sulla base dei criteri ESG; la relativa previsione regolamentare sarà inserita nel paragrafo 1.2 (Parte B) che disciplina gli aspetti della politica di investimento comuni a tutti i fondi.
    Per i fondi BancoPosta Primo, Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine, Mix 1, Mix 2, Mix 3, Azionario Euro, Azionario Internazionale, Selezione Attiva, Orizzonte Reddito e Azionario Flessibile si tratta di una facoltà attualmente non regolata.
    Per il fondo Poste Investo Sostenibile, rimane invariata la disciplina attualmente presente nel paragrafo 1.1 (Parte B) relativo alla politica di investimento specifica del fondo. Il testo declinato nel punto 1.2.12, relativo a tutti i fondi, resta valido anche per il fondo Poste Investo Sostenibile la cui politica di investimento è effettuata, in via specifica, sulla base di criteri ESG.

Le sopra citate modifiche regolamentari – che acquisiranno efficacia in data 1° luglio 2020 – rientrano tra quelle che si intendono approvate “in via generale” dalla Banca d’Italia.
Nel periodo di sospensiva non è prevista l’applicazione dei diritti fissi di uscita per i fondi in oggetto, ad eccezione del fondo Poste Investo Sostenibile. BancoPosta Fondi S.p.A. SGR fornirà gratuitamente il testo aggiornato del Regolamento di Gestione ai partecipanti che ne faranno richiesta. Il nuovo Regolamento di Gestione, nonché la documentazione d’offerta aggiornata, saranno altresì disponibili presso il Collocatore, Poste Italiane S.p.A. – Patrimonio BancoPosta, presso l’emittente BancoPosta Fondi SGR e su questo sito internet.

Source

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: